Contattami / +39 320 1850627

Iran: i tesori dell’antica Persia.

Periodo:

Tutto l'anno

Durata:

11 giorni – 10 notti

Questo itinerario vi porterà alla scoperta delle più belle e affascinanti città dell’Iran e di alcuni dei monumenti storici più importanti del paese. Persepolis, Pasargad, i Giardini Persiani, Yadz, Isfahan, la bellissima città di Maybod e le sue ceramiche. In questo itinerario storico esplorerete la storia dell’Iran dai tempi antichi ai giorni nostri. Vi immergerete nella cultura locale e nello stile di vita iraniano e avrete modo di visitare le più belle attrazioni di ogni città.

ITINERARIO

GIORNO 1:
Arrivo a Tehran.
GIORNO 2:
Visita di Tehran, dei principali monumenti storici e quartieri della città.
GIORNO 3:
Trasferimento a Kashan e visita della città.
GIORNO 4:
Giornata dedicata al deserto del Maranjab e a varie attività. Notte nel deserto.
GIORNO 5:
Visita di Abyaneh e trasferimento a Isfahan.
GIORNO 6:
Giornata dedicata alla visita di Isfahan.
GIORNO 7:
Trasferimento a Yazd. Visita della città e delle principali attrazioni.
GIORNO 8:
Visita di Meybod, del castello di Narin e poi trasferimento a Taft.
GIORNO 9:
Visita dei siti storici di Pasargade, Persepolis e Naqsh-e Rostam. Arrivo a Shiraz.
GIORNO 10:
Giornata dedicata alla visita di Shiraz.
GIORNO 11:
Trasferimento in aeroporto e rientro in Italia.
Documenti necessari per l’ingresso in Iran:
Consulta il sito del Ministero degli Affari Esteri – Viaggiare Sicuri per tutte le informazioni necessarie: Viaggiare Sicuri

E’ necessario il passaporto, con validità residua di almeno 6 mesi al momento dell’ingresso nel Paese.
E’ necessario il visto d’ingresso. Non viene concesso il visto di ingresso sui passaporti che riportano il visto o il timbro di ingresso in Israele.
Il visto può essere rilasciato presso gli aeroporti di Teheran, Esfahan, Shiraz e Mashad previa compilazione di un formulario e presentazione dei seguenti documenti:
– biglietto aereo con andata e ritorno;
– prenotazione alberghiera;
– assicurazione sanitaria (gia’ stipulata o da stipulare in aeroporto).
Anche in presenza di tutti i requisiti succitati, non vi sono garanzie in merito all’ottenimento di un visto aeroportuale: si raccomanda pertanto vivamente di munirsi di un visto prima della partenza dall’Italia, richiedendolo all’Ambasciata della Repubblica Islamica dell’Iran a Roma o al Consolato Generale a Milano, con il necessario anticipo rispetto alla data prevista per la partenza.
Al riguardo, si raccomanda di informarsi presso la Compagnia Aerea prescelta, al momento della pianificazione del viaggio. Alcune Compagnie Aeree potrebbero infatti negare l’imbarco a coloro che non siano in grado di dimostrare di essere in possesso del visto, recante data anteriore al viaggio.
A partire dal 4 ottobre 2018 la sezione consolare dell’Ambasciata della Repubblica Islamica dell’Iran a Roma e il Consolato Generale a Milano hanno adottato il sistema di Visto Elettronico (e-Visa).

Puoi stipulare la tua assicurazione di viaggio a questo link:
10% DI SCONTO ASSICURAZIONE HEYMONDO

Per tutti i dettagli, per personalizzare l’itinerario e per procedere all’organizzazione del viaggio